ARCHI e FRECCE AL CAG!!

Gruppo Arcieri Maltignano

Arcarius Helvinium è un gruppo di circa 25 arcieri.

Arcieri. Ebbene si, avete letto bene!

Parliamo di un grande gruppo storico che con il tempo si è trasformato in una grande associazione sportiva  che con allenamenti, corsi e una fortissima passione porta avanti l’attività del tiro con l’arco. E più precisamente, parliamo del tiro istintivo (con archi storici, tradizionali) che, oltre a essere una disciplina sportiva, è soprattutto una vera e propria filosofia basata sulla capacità di proiettare all’esterno le proprie emozioni, guidando la freccia a colpire il bersaglio utilizzando unicamente il “proprio essere” con la massima concentrazione e velocità di esecuzione del tiro.

C’ è un mondo affascinante dietro a questa disciplina medievale, che coinvolge tutti nel comune di Maltignano, dai più grandi ai più piccolini: sapevate che ci sono anche dei campioni in questo gruppo? Grandissimi risultati per alcuni ragazzi e ragazze che hanno ottenuto i primi posti nelle gare nazionali.

Nel Palio di San Cristanziano, importantissima rievocazione storica del territorio, i nostri arcieri sono i protagonisti principali, in collaborazione con l’Ente Publio Maltino Basso ed il Comune di Maltignano, partecipando e rappresentando le proprie contrade di appartenenza. Ma di questo parleremo poi …

Il centro di aggregazione è diventata la loro casa: luogo per riunioni e incontri che permettono la condivisione e lo scambio tra generazioni diverse.

Grazie alla disponibilità del Cag abbiamo trascorso una giornata insieme al maestro arcaio Aldo Pacchioni, un artigiano che ci ha mostrato gli archi da lui prodotti e il materiale in pelle: un momento sicuramente interessante e molto formativo.

Ecco le parole di Andrea Pepe, grande maestro arciere (istruttore di tiro con l’arco) impegnato nella promozione della sua passione.

“Da una consegna di un arco si è sviluppata, nella bellissima realtà del Cag, una interessante giornata in compagnia di Aldo Pacchioni, grandissima persona e mastro arcaio. Ci ha esposto le sue splendide creazioni e il sapiente lavoro in cuoio nei parabracci, guantini e altro.
Una mattinata e un pomeriggio per noi Arcarius Helvinium ricchi di spiegazioni tecniche su parametri, caratteristiche e manutenzione della nostra attrezzatura preferita l’ARCO affiancato da prove di tiro e selezione frecce.
Un grande, grande ringraziamento va al progetto Scuola di Comunità che ci permette la condivisione della nostra passione all’interno del centro di aggregazione sempre disponibile per la comunità”.

 

20 novembre 2018